Sovracosce di Pollo con Curcuma e Arancia



Eccoci a presentare un piatto elementare, che fa parte di quella cucina mediterranea un tempo molto utilizzata dai nostri genitori (a parte la Curcuma). Questa ricetta è una rivisitazione della semplicità, qualcosa che puoi preparare all'ultimo minuto quando ti vedi 'piombare in casa degli ospiti inattesi oppure per quando vuoi creare quell'atmosfera riferita alla genuinità dei cibi di altri tempi. Il pollo lo sappiamo preparare in tanti modi: al forno, fritto, bollito, con il pomodoro, in bianco, alla griglia o alla o spiedo e con questa ricetta voglio proporvelo ricco di sapori che non abbiamo mai pensato di abbinare. La prova l'ho fatta in un pranzo improvviso con gli amici ed ecco cosa è venuto fuori: da leccarsi i baffi.


        Ingredienti: 

  • 16 mini sovracosce di pollo
  • 1/2 cipolla
  • una foglia di alloro
  • un rametto di rosmarino
  • un'arancia
  • 20 capperi
  • 1/2 peperoncino piccante
  • 20 olive denocciolate
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • un cucchiaino di curcuma
  • sale e un pomodoro secco  
La pietanza che andiamo a preparare è per 4 persone. Metti le sovracosce di pollo in una wok insieme alla foglia di alloro, fai friggere, girando ogni 3/4 minuti, finché non prenderanno un bel colore dorato e perderanno il loro grasso. 




Fatto ciò togli il pollo mettendolo in un piatto e lava la padella eliminando i residui di olio. Rimettila sul fuoco insieme alla carne e fai il sale. Dopo qualche minuto, quando avrà ripreso a friggere, versaci dentro un bicchiere di vino bianco secco e fai sfumare senza farlo asciugare. 






Aggiungi la cipolla tagliata a pezzi, il peperoncino, le olive, i capperi, il pomodoro secco spezzettato e il rametto di rosmarino fresco. Alza la fiamma e fai cuocere finché la cipolla inizierà ad amalgamarsi agli ingredienti e a cuocere.







Intanto prendi l'arancia, lavala bene e sbucciala completamente privandola anche di tutta la parte bianca che la ricopre. Tagliala a metà con un coltello affilato privandola dei semi e fai delle fette grossolane, circa una decina, senza rovinarle. Tieni da parte un piccolo pezzetto di buccia (vedi foto).






A questo punto prendi una padella più piccola e versaci tutti gli ingredienti togliendoli dalla wok (servirà per un fine cottura più omogeneo e per eliminare eventuali odori di 'bruciato'), e porta in temperatura.






Quando la carne avrà ripreso calore, versaci dentro il secondo bicchiere di vino bianco in cui avrai messo un cucchiaino di Curcuma per farlo sciogliere. Da questo momento, che è la fine cottura di questo succulento e divertente piatto, dovrai girare gli ingredienti, max due volte. Questo per far sì che le fette d'arancia restino quasi integre. 
Pochi minuti con il coperchio e la pietanza sarà pronta per essere gustata. Posso permettermi di aggiungere che questa ricetta non lascerà nessuno insoddisfatto, dai più grandi ai più piccini.
Servite la pietanza di pollo in piatti caldi versandoci sopra il sughetto di cottura, qualche fetta di arancia, olive e gli altri ingredienti.

Chi vede la ricetta può ringraziare dando il suo voto google+ e aprendo i miei articoli cliccando sotto: questo sarà per me il Vostro ringraziamento per il lavoro fatto.


Post più popolari