Insalatona con tentacoli di Totano



Oggi voglio consigliarvi un grandioso antipasto di mare a base di tentacoli di Totano e patate. Come al solito sono alla ricerca di pietanze a basso prezzo che non hanno niente da invidiare a quelle più pregiate e costose, e questa che vi sto proponendo la potete preparare con la modica spesa di 10€ e un tempo di preparazione di circa 1 ora e 15 minuti.

                                                                      Iniziamo
Ingredienti base per 4/6 persone:
  • 1,5 kg di tentacoli di totano gigante
  • 4 patate medie 
  • evo per condimento
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • 1 limone piccolo (dolce)
  • 1 spicchio piccolo d'aglio 
  • 35 olive verdi snocciolate
  • sedano bianco (uno piccolo del cuore)
  • prezzemolo a piacere
  • sale grosso e fino
  • pepe nero
  • polvere di origano
                                 Raccolti questi ingredienti iniziamo con la loro pulitura e preparazione.
Lava in acqua corrente i tentacoli di totano, mettili in una pentola a pressione coprendoli d'acqua tiepida, aggiungi una manciata di sale grosso e un tappo di sughero. Chiudila e fai bollire finché va in pressione. Da quel momento lascia cuocere per 15/20 minuti al massimo; apriamo la valvola di sicurezza e lasciamo fuoriuscire il vapore. Apri e metti in un piatto e attendi che si raffreddi prima di tagliarlo a pezzi.
Intanto che fai cuocere i tentacoli metti a cuocere 4 patate coprendole con acqua calda e una manciata di sale grosso. Il tempo di cottura è lo stesso dei totani 15/20 minuti al massimo, ma per assicurarti che siano cotte, pungine una con una forchetta e senti se entra senza sforzo fino al suo centro; se riesci vuol dire che sono pronte. Toglile e lasciale in un piatto per 5 minuti, quindi le peli e le lasci raffreddare prima di tagliarle. (sappi che se le tagli fredde, le patate non si sfarinano ma restano solide e adatte per quello che stiamo preparando).
Come si presenta a fine bollitura
Cotti i totani e le patate, sminuzza il prezzemolo e l'aglio; togli al limone tutta la scorza pulendolo anche dalla polpa bianca che lo renderebbe amaro al palato e fai a piccoli tranci il sedano bianco (massimo 20 pezzetti). Fatto questo taglia i tentacoli a spessori che variano da 1cm a 3cm con un coltello affilatissimo in modo che non si sfaldi (fallo quando sono ben freddi) e taglia a cubetti le patate bollite.  Se siamo pronti selezioniamo e mischiamo gli ingredienti che abbiamo preparato e che stai vedendo nella foto:
Ingredienti per il condimento finale
Prendi un'insalatiera grande in modo da poter miscelare gli ingredienti senza buttare fuori tutto. Metti dentro i tentacoli tagliati, le patate(falle un po di sale prima e assaggiale), aggiungi un cucchiaio di aceto bianco e mischia. Fatto questo metti le olive, i pezzetti di limone, l'aglio, il prezzemolo, il sedano e l'olio extra vergine leggero; spolvera un po di pepe nero a piacere (ma non troppo), e spolvera con un filo di polvere d'origano(pochissimo).
Insalatiera per il condimento     
Quando hai finito di condire tutto prendi una pirofila di porcellana a bordo alto per presentarlo agli ospiti che avrai a tavola. Apparecchia con delle tovagliette di carta da cucina e servilo in piatti da antipasto, lunghi e squadrati; farai un figurone. Prendi esempio dalle foto che seguono e............... 
Buon appetito
Un esempio di presentazione a tavola

Chi vede la ricetta può ringraziare dando il suo voto su google+ e aprendo i miei articoli Cliccando qui sotto: sarà per me il Vostro ringraziamento.

 Buon appetito
by emi

Post più popolari