Verdesca Orient Express 'by emi'



Un piatto innovativo e velocissimo, per 4 persone, al costo di appena quattro euro. Per chi ama le pietanze a base di pesce questa è una soluzione che permetterà di invitare più amici alla vostra tavola senza dover per forza spendere cifre esagerate. "Chi ha detto che una cena a base di pesce deve per forza costarci un capitale?" Con questa ricetta sfatiamo il mito del proibito e ci divertiamo, in appena 20 minuti, alla sua preparazione. Vi chiederete perché ho dato il nome di 'Verdesca Orient Express' alla ricetta e vi rispondo che l'ho trovato consono, per i suoi luoghi di origine, gli ingredienti della curcuma e della scorza di limone utilizzati per la sua creazione; a questo, aggiungo la velocità in cui può essere preparata dandogli il termine finale 'Express'... Vediamo la ricetta:


Ingredienti: 

  • 4 fette di pesce verdesca
  •  20 pomodorini
  • 20 olive verdi snocciolate
  • 2 spicchi d'aglio
  • 3 cucchiai di evo
  • 1 peperoncino piccante
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • curcuma in polvere
  • prezzemolo fresco
  • sale fino
  • scorza di limone     

 


Se la verdesca è surgelata, tienila su un piatto per almeno 12 ore affinché la polpa riprenda il suo aspetto naturale. Prendi una padella e versa dentro: l'extra vergine di oliva, i due spicchi d'aglio privati del germoglio, sbriciola e aggiungi il peperoncino piccante, tagliuzza in 3-4 fettine le olive snocciolate e fai soffriggere. Dopo 10 minuti metti i pomodorini tagliati a pezzetti, spolvera di sale e fai asciugare l'acqua che produce.




Intanto che il soffritto cuoce, trita il prezzemolo fresco, prendi della carta assorbendo per asciugare le fette di verdesca, posale in un piatto e versagli (solo da una parte) un po di curcuma. Spalma la polvere con le dita per 'colorarle' bene. Prendi il pezzo di scorza di limone e fai delle fettine sottilissime (3 per ogni fetta di verdesca).






Quando il sughetto di pomodorini sarà asciutto, posaci le fette di verdesca, le fettine di scorza di limone, parte del trito di prezzemolo (l'altra lasciala per servire il piatto) fai un po di sale e versa il 1/2 bicchiere di vino bianco. Adesso fai cuocere con il coperchio, 5 minuti per parte, girando solo una volta. Prima di spegnere toglilo e aumenta la fiamma per un minuto.
Prima di servire la verdesca, scalda bene i piatti al microonde o con l'acqua calda. Accompagna il piatto con del riso in bianco oppure, come vedi nella foto, con un po di rucola a cui versi un filo di evo e sale fino.



Post più popolari