ZUPPA DI MOSCARDINI, CON PATATE E SENZA



Con gli ingredienti per questa ricetta di mare possiamo preparare due pietanze simili ed entrambe saporite e sfiziose. 'Con patate e senza' vuol dire che se ne avanza puoi gustarla in due modi. Adesso spiego....

Ingredienti:        
  • 2 kg di moscardini medi
  • 12 pomodori da sugo
  • 2 patate
  • 3 cucchiai di evo
  • 2 spicchi d'aglio
  • peperoncino
  • alloro, rosmarino e sale
  • prezzemolo fresco
Pulisci i moscardini, lava, cola e fai a pezzi. Soffriggi in tegame con un po' di evo ben caldo finché libera il loro 'brodo'. Fatto questo, con un mestolo bucato togli i moscardini e metti il brodo da parte. Rimetti a friggere, fai il sale, lascia evaporare bene poi spegni. In altro tegame versa due cucchiai di evo, aglio, alloro, peperoncino, rosmarino e cuoci 5 minuti.

Aggiungi nella padella i pomodori che hai precedentemente messo a scottare per 5 minuti in acqua bollente, poi pelati e tagliuzzati. Fai un po' di sale e lascia cuocere con il coperchio per 10 minuti a fuoco medio basso. 



A questo punto versa i moscardini al suo interno insieme al brodo che abbiamo tenuto da parte, se necessita aggiungi sale e lascia cuocere per circa 40 minuti con il coperchio. Assaggia e se pronto spegni il fuoco.
Servi la zuppa di moscardini con polenta gialla o bruschette di pane casereccio. 
VARIANTE:
La variante di questa ricetta è con le patate, processo uguale al precedente, solo che dopo aver cotto i moscardini nel sugo, il tempo indicato, aggiungi le patate e cuoci 15 minuti. Ricorda il consiglio: acquistare sempre in più per gustare anche il giorno dopo con qualche variante; questa è una di quelle.
Ecco pronta anche la seconda variante. Zuppa di moscardini con pomodoro fresco e patate. Consiglio sempre di servire in piatti precedentemente ben scaldati.

Post più popolari