Il pane casareccio sue varianti e utilità



Il pane è sempre stato ritenuto uno degli elementi accompagnatori di ogni pasto: lo troviamo di tanti tipi e di diverse origini conosciute e sconosciute, ma il fascino del pane è quello che ha il suo racconto dall'inizio dei tempi che, partendo dal grano, è stata trovata la sua futura risorsa come base elementare dell'alimentazione. Ogni paese d'Italia ha il suo tipo di pane e ogni suo originario lo ama perché è quello che lo riporta all'infanzia, ma credo che il  pane meridionale sia uno dei più buoni che si possa trovare in commercio, perché si presta ad ogni tipo di lavorazione e pronto ad essere ricomposto come nuovo pasto o nel suo accompagnamento

Pane Sardo abbrustolito al forno
L'aglio, uno dei condimenti più 'saporiti a cui va tolta sempre l'anima
Il tipo di presentazione di pane sulla foto in alto è usato per accompagnare zuppe di  pesce oppure provatelo grattandogli sopra un po di aglio, gli aggiungete un filo di evo e un po di sale (uno spettacolo), sempre che non dobbiate uscire e avete problemi a digerire questo buonissimo e salutare condimento.
Tagliato, preparato a cubetti e passato in forno,  il pane casereccio è uno degli accompagnatori di cibo più fenomenali; si mischia a intingoli, brodini e sughi con aggiunta di un po di peperoncino, del buon parmigiano o del saporito pecorino grattugiato. Ricordate che il pane non va mai buttato via e se avanza si possono fare delle buone zuppe con il sugo di pomodoro, si può lasciare indurire mettendolo in forno, per poter essere tritato e recuperato del buon grattugiato da utilizzare nelle vostre idee. Aggiungiamo pure che si può utilizzare per fare delle bruschette con pomodoro fresco, basilico, origano e olio..
La zuppa sopra presentata è un frullato di brodo che, avanzato dal giorno prima lo si può ricreare portando in tavola qualcosa di sublime e senza costi importanti. Insomma, il cibo dei poveri che poi mangiavano meglio di noi.

Chi vede la ricetta può ringraziare dando il suo voto su google+ e aprendo i miei articoli Cliccando qui sotto: sarà per me il Vostro ringraziamento. 


Post più popolari