Piatti di mare: moscardino con finocchi e curcuma



Piatti di mare, le ricette più ricercate per chi ama il gusto del pesce misto ai sapori della Questa pietanza si presenta sfiziosa alla vista e delicata nel gusto grazie al moscardino insaporito dal finocchio e dalla curcuma. Il piatto merita di essere assaggiato ma necessita di qualche ora per la sua preparazione.


                Ingredienti:

  • 1,5 kg di moscardini grandi; 
  • 2 finocchi piccoli; 
  • 2 pomodori; 
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere;
  • 2 spicchi d'aglio; 
  • 2 cucchiaio di evo; 
  • 1 cucchiaio di farina (tipo 2); 
  • 1/2 bicchiere di vino bianco; 
  • sale fino, prezzemolo, peperoncino. 

Eviscera e lava i moscardini, mettili in una pentola piena di acqua  con una manciata di sale e fai bollire per 10 minuti. Spegni la fiamma e lascia nella pentola per due ore. Intanto spezzetta i finocchi e pulisci l'aglio.


Cola i moscardini, raffredda per qualche minuto, taglia a pezzi grossolani e metti da parte. In una padella versa due cucchiai di evo e gli spicchi d'aglio privati del germoglio.


Appena l'aglio è leggermente cotto, metti il moscardino, spolvera di prezzemolo trito e soffriggi a fiamma alta un paio di minuti. 


Dopo qualche minuto di frittura, versa il vino bianco e lascia sfumare senza farlo evaporare tutto. Aggiungi i finocchi, i pomodori tagliati a spicchi e spolvera di sale.
Soffriggi alternando il coperchio, metti un cucchiaino di curcuma in polvere e quando cotto e poco prima di spegnere, versa un cucchiaio di farina miscelando altri 5 minuti.
Tienti da parte un bicchiere d'acqua dove hai cucinato il moscardino (potrebbe servire a fine cottura) e quando vedi che la farina si è addensata alla pietanza, spegni e servi spolverando di prezzemolo in piatti caldi e capienti. Puoi accompagnare la pietanza con fette di pane abbrustolito.



Post più popolari